Alcolismo scoperta la molecola che crea la dipendenza

0
235
Alcolismo-scoperta-la-molecola-che-crea-la-dipendenza

Alcolismo-scoperta-la-molecola-che-crea-la-dipendenza

Un team di ricercatori di San Francisco ha scoperto la molecola che determina la dipendenza dell’essere umano dall’alcolismo.

Il gruppo di medici statunitensi ha individuato nella molecola denominata  “ microRna miR-5p” la causa dell’alcolismo.

I ricercatori sostengono che se si riuscisse a bloccare le funzionalità della “microRna miR-5p” l’uomo non sarebbe più dipendente dall’alcol.

Lo studio è stato condotto su alcune cavie ed ha potuto riscontrare che la molecola “ microRna miR-5p” in seguito all’ assunzione di grossi quantitativi di alcol inizia ad aumentare il suo volume in modo consistente.

Se si trovassero delle terapie che fermassero l’aumentare del volume della molecole si metterebbe un punto al bisogno di bere in modo smisurato.


Il risultato della ricerca è stato pubblicato sull’autorevole giornale medico “Molecular psychiatry”.

Lo scienziato italiano, Graziano Pinna, che si è trasferito negli Stati Uniti e svolge le sue ricerche all’Università di Illinois e di Chicago ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sull’importante scoperta sull’alcolismo:  “Questo studio suggerisce una generale strategia terapeutica da seguire per il controllo di altre sostanze d’abuso come la cocaina, eroina, e la metanfetamina”.

Il medico italiano ha detto che ora vi è bisogno di altri  test per poter verificare la veridicità della scoperta: “verificare se la leva che controlla l’abuso dell’alcol, ovvero se questo specifico microRna o altri componenti della stessa famiglia, siano implicati anche nell’abuso di altre sostanze”.

In Italia sono più di un milione le persone alcolizzate e 8 milioni le persone che sono ritenute ad alto rischio di cadere nel vortice dell’alcol.

I ricercatori ora concentreranno i propri sforzi nel ricercare il medicinale che riesce a fermare la funzione della molecola “ microRna miR-5p”.

Loading...