breaking-news, Italia

Francesca Pascale svela i segreti della sua vita privata con Berlusconi

Francesca-Pascale-svela-i-segreti-della-sua-vita-privata-con-Berlusconi

Il nuovo libro ”Italiani volta gabbana”di Bruno Vespa sicuramente farà molto parlare di sè.

Il famoso giornalista ha dedicato un intero capitolo del suo libro alla storia d’amore tra Francesca Pascale e l’ex cavaliere, Silvio Berlusconi.

Una differenza di età di cinquant’anni fra Silvio Berlusconi e Francesca Pascale che non ha impedito ai due di innamorasi ed essere inseparabili dal 2012.

Francesca Pascale ha raccontato a Bruno Vespa come ha conosciuto il leader di Forza Italia e quanto tempo ha dovuto “penare” prima che Silvio Berlusconi fosse consenziente al loro rapporto.

La giovane fidanzata di Silvio Berlusconi ha rivelato che sono passati sei anni prima che Silvio Berlusconi si innamorasse di lei.


La prima volta che Francesca ha conosciuto Silvio  Berlusconi è stata ad una manifestazione di Forza Italia che si svolse il 5 ottobre 2006.

Francesca Pascale ricorda di aver dato un bigliettino a Silvio Berlusconi con il suo numero di cellulare dicendo all’ex cavaliere che aspettava la sua telefonata.

Passarono giorni prima che quel cellulare squillasse ma poi, dopo qualche settimana, arrivò l’attesa telefonata che durò più di due ore.

Da quel giorno i due si sentirono parecchie altre volte ma Berlusconi sembrava che non volesse impegnarsi in una storia importante soprattutto per la grande differenza di età.

Francesca Pascale, però, non ha mai mollato ed ha sempre cercato di essere vicina al premier fino a quando Silvio Berlusconi solo due anni fa, dopo sei anni di corteggiamento, cedette alle lusinghe della ragazza.

Fu lo stesso Silvio Berlusconi ad ammettere di avere una nuova fidanzate svelandone anche il nome  il 16 ottobre del 2012 durante una trasmissione condotta da Barbara d’Urso.

Da quel momento Francesca Pascale non ha mai più lasciato per un solo attimo Silvio Berlusconi.

La giovane fidanzata di Berlusconi racconta a Vespa come chiama in privato il suo compagno: “In privato lo chiamo Amore o B., a lui B. non piace, quindi da un po’ lo chiamo solo Amore. In pubblico, presidente”.

Francesca Pascale rivela anche altri particolari della sua vita privata con Silvio Berlusconi: “Com’è lui in privato? È tenerissimo, divertente, ironico, instancabile. I film che amo io, quelli romantici, i supereroi, i cartoni non gli piacciono. Non ricordo un film visto con lui. Legge, scrive, studia, pensa, telefona continuamente. Liti? Spesso e su ogni argomento: anche su come collocare un soprammobile su una mensola. Mi dà sempre torto. Ma pochi minuti dopo …”.

La ragazza svela anche di un’altra sua passione quella per la moto Harley Davidson: ‘ … ho sempre avuto questa passione ma da piccola a casa mia non mi consentivano nemmeno di andare in bicicletta. Quando potei decidere da sola, non avevo i soldi per comprarla. E quando li ho avuti, B. mi ha proibito di comprarla. ‘Non ho obbedito  e tengo la moto presso un concessionario Harley a Monza che è uno dei più importanti nel mondo. Sono loro che mi hanno presentato Alberto Ceccotti, pilota, che mi ha insegnato a guidare le due ruote”.