Mike Nichols, è morto uno dei più famosi registi al mondo, diresse “Il laureato”

0
586
Mike-Nichols-è-morto-uno-dei-più-famosi-registi-al-mondo-diresse-Il-laureato”

Mike-Nichols-è-morto-uno-dei-più-famosi-registi-al-mondo-diresse-Il-laureato”

Mike Nichols, uno dei registi più famosi al mondo, è deceduto mercoledì 19 novembre.

Il suo cuore si è fermato per un arresto cardiaco.

Mike Nichols era nato in Germana a Berlino ma in seguito decise di trasferirsi negli Stati Uniti d’America dove iniziò la sua prestigiosa carriera da regista.

Il regista ha diretto un film “Il laureato”, entrato nella storia del cinema mondiale, con attore protagonista un giovane Dustin Hoffman.

La pellicola “Il laureato” uscì nel 1967 e permise a Mike Nichols di vincere l’Oscar come miglior film in gara.

Il regista americano è morto all’età di 83 anni e nella carriera è stato insignito dei più prestigiosi premi.


Mike Nichols è uno dei pochi del mondo del cinema che è riuscito a vincere tutti e tre i maggiori premi cinematografici l’Oscar, l’ Emmy Awards  e il Tony Award.

Tantissimi sono stati i film diretti dal famoso regista.

Mike Nichols il suo primo film lo girò all’età di 35 anni, “Chi ha paura di Virginia Woolf?” con l’attrice Elizabeth Taylor.

Altri film diretti da Mike Nichols che sono diventati famosissimi sono stati ‘Quel che resta del giorno’ e  ‘Una donna in carriera’.

Il regista ha diretto star di Hollywood del calibro di Julia Roberts, Natalie Portman, Harrison Ford e Melanie Griffith.

Il suo ultimo film è stato “La guerra di Charlie Wilson” girato sette anni fa nel 2007 con un cast stellare: Julia Roberts, Tom Hanks e Philip Seymour Hoffman recentemente scomparso.

Mike Nichols stava lavorando ad un film sulla vita di Maria Callas che doveva essere interpretata da Meryl Streep.

Il famoso regista era sposato dal 1988 con Diane Sawyer, nota giornalista della Abc News.