Bari-Bitritto collegamento ferroviario ripartono i lavori sarà funzionante per il 31 dicembre 2015

0
47
Bari-Bitritto collegamento ferroviario ripartono i lavori sarà funzionante per il 31 dicembre 2015

Bari-Bitritto collegamento ferroviario ripartono i lavori  sarà funzionante per il 31 dicembre 2015

Il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola ha inaugurato il cantiere che realizzerà un’opera ferroviaria per collegare Bari a Bitritto; con questa opera si conclude la cantierizzazione dell’area metropolitana di Bari che ha trovato il suo coronamento nella metropolitana che collega il quartiere S.Paolo al centro di Bari.

I lavori sono finalmente ricominciati ed entro due anni verrà completata l’opera che collegherà Bitritto, i quartieri di Carbonara e Loseto alla stazione di Bari. All’apertura del cantiere erano presenti oltre al Presidente della Regione Puglia, anche Matteo Colamussi presidente delle Ferrovie Appulo Lucane, l’assessore ai trasporti Gianni Giannini e Nuccio Altieri vicepresidente della Provincia.

La storia di questa metropolitana è stata caratterizzata da vicende lunghe e travagliate sin dal suo avvio nel 1998 a più di venti anni dal suo progetto che risale al 1986; in seguito numerosi intoppi di natura tecnica e finanziaria hanno interrotto i lavori sino al 2009 quando sono stati stanziati i fondi dalla Regione per la ripresa del cantiere. Poi nel 2011 i lavori furono affidati alla Matarrese S.p.a..

La linea ferroviaria coprirà una tratta lunga 9 chilometri che una volta a regime, in 15 minuti consentirà il collegamento fra Bari Centrale e Bitritto; strategiche le fermate nei quartieri periferici di Loseto e Carbonara che da sempre risentono della lontananza dal centro cittadino e che ora disporranno di parcheggi per le auto in modo da incentivare l’utilizzo del mezzo su rotaie; per questa ragione sarà adottato il biglietto unico “ train & ride “ affinchè si possa combinare in un’unica soluzione l’alternanza dei due mezzi di trasporto.

Matteo Colamussi si esprime in merito ai tempi di realizzazione dell’opera: “ Contiamo di poter concludere i lavori entro il 31 dicembre 2015 “.

Il preventivo finanziario per il completamento dei lavori ammonta a 30 milioni di euro.

La linea ferroviaria avrà una lunghezza totale di 9,2 chilometri che sarà attraversata da 22 coppie di treni al giorno che durante le ore di punta si susseguiranno ogni mezz’ora.

I treni a scartamento ordinario saranno a trazione elettrica e come già ricordato, attraverseranno le stazioni di Bitritto, Loseto e Carbonara.

L’opera nella sua completezza compreso l collaudo, sarà operativa entro poco più di due anni.

Solo 15 minuti per coprire la distanza da Bitritto a Bari Centrale, mentre ne occorreranno appena undici da Carbonara e il bacino di utenza che usufruirà del servizio è stato stimato in circa 150 mila viaggiatori.

loading...
loading...