breaking-news, Italia, Salute & Benessere

L’ottimismo e il sorriso fanno bene al cuore e alla linea

Uno studio condotto da alcuni ricercatori dell’Università dell’Illinois, negli Stati Uniti d’America ha  verificato come l’umore possa influire sulla salute.

Gli studiosi americani hanno condotto lo studio su un numero elevato di pazienti, più di 5000 e hanno studiato quale fosse il loro umore, la dieta alimentare che seguivano e lo stile di vita che conducevano.

I 5000 pazienti sono stati sottoposti ad una serie di quesiti per comprendere quale fosse lo stile di vita che conducevano e come fosse spesso il loro umore.

I ricercatori americani hanno potuto stabilire che essere quasi sempre di buon umore influisce positivamente sulla salute.


In particolare sorridere alla vita può determinare numerosi benefici alla salute dell’uomo come  essere più portati a praticare attività fisica e a smettere di fumare.

Le persone che solitamente sono ottimiste, secondo i test condotti dai medici americani sui 5 mila pazienti, di un’età compresa tra i 45 e gli 84 anni, hanno dei valori di colesterolo nella media e hanno minori rischi di poter essere colpiti da patologie cardiovascolari.

I ricercatori dell’Università dell’Illinois ha stabilito, inoltre, che essere di buon umore giova anche alla linea delle persone.

Le persone che riescono a sorridere spesso ed avere un buon umore riescono a controllare la propria alimentazione e a conservare, nella maggior parte dei casi, una linea perfetta.

L’obesità è una delle principali cause dell’insorgenza di gravi problemi alla circolazione del sangue.

I ricercatori americani, inoltre, hanno stabilito che chi è di buon umore molto spesso da tempo ha smesso di fumare e conduce un regime di vita salutare.