breaking-news, Italia, Salute & Benessere

Influenza, rimedio una proteina prodotta durante il sonno

Influenza-rimedio-una-proteina-prodotta-durante-il-sonno

L’influenza si combatte dormendo.

Questo è il risultato di uno studio condotto da alcuni ricercatori dell’università di Washington.

Secondo i medici americani l’organismo quando dorme produce una proteina denominata Acpb che è in grado di curare l’influenza.

I ricercatori dell’Università di Washington sostengono che la miglior cura per influenza è dormire più a lungo possibile.

Il corpo umano, dunque, è capace di produrre degli anticorpi in grado, in modo del tutto naturale, di sconfiggere l’influenza.

La proteina prodotta dal corpo umano durante il sonno riesce a far guarire rapidamente il paziente colpito dall’influenza.


Secondo i ricercatori americani, non riposare e cercare di continuare a lavorare anche con l’influenza può produrre effetti indesiderati come la possibilità del protrarsi del virus influenzale.

La ricerca condotta dal team di medici americani, pubblicata sulla nota rivista scientifica Brain, Behavior, and Immunity,  potrebbe portare alla sperimentazione di medicinali a base di proteina Acpb in grado di sconfiggere rapidamente l’influenza.

Il virus influenzale, secondo gli esperti, avrà il suo picco quest’anno nei primi giorni di febbraio e costringerà a letto ben 4 milioni di italiani.

I medici sostengono che il virus influenzale quest’anno non è particolarmente violento.

I sintomi dell’influenza sono mal di testa, febbre alta e dolori articolari.

Per cercare di guarire in fretta, oltre che dormire, bisogna stare a caldo, bere molta acqua e nutrirsi con alimenti ricchi di vitamina C quali agrumi ed alcune varietà di verdure.