breaking-news, Italia, Sport & Tecnologia

Uovo sodo può tornare ad essere liquido, importante scoperta contro il cancro

Uovo-sodo-può-tornare-ad-essere-liquido-importante-scoperta-contro-il-cancro

Alcuni ricercatori dell’università della California hanno studiato come far ritornare l’uovo bollito, diventato sodo, allo stato liquido.

Ci sono voluti vari esperimenti ma alla fine gli studiosi americani sono riusciti nel loro intendo, far ritornare un uovo alla stato liquido dopo che era stato cotto ed era diventato solido.

Gregory Weiss, capo del team di studiosi che ha effettuato le ricerche, ha così commentato l’eccezionale risultato degli esperimenti del suo gruppo: “Durante le ricerche in laboratorio alcune proteine tendono a modificarsi risultando poi inutili. Questo procedimento è un modo semplice e veloce per farle ritornare al loro stato iniziale e prevenirne l’aggregazione”.

Lo studioso americano ha anche sottolineato che: “Abbiamo già utilizzato questo metodo nella nostra ricerca contro i tumori. Spero che ora questa tecnica venga usata in larga scala nei prossimi anni”.


L’esperimento che ha riportato l’uovo dallo stato solido a quello liquido è consistito prima nel cuocere l’alimento per circa venti minuti.

Le proteine contenute nell’uovo, in fase di cottura, si mescolano fra loro.

Con il procedimento inverso, far tornare l’uovo allo stato di origine cioè liquido, gli scienziati dell’università di California sono riusciti a riportare, allo stato originale, le proteine isolandole.

I ricercatori hanno verificato che le proteine dell‘uovo ritornato allo stato liquido, dopo essere stato bollito, conservano intatte le proprie caratteristiche e proprietà come se l’alimento non fosse mai stato cotto.

Per riportare allo stato liquido l’uovo prima l’albume è stato  trattato con l’urea, una sostanza chimica e poi introdotto in una centrifuga.

L’importante scoperta del team americano potrebbe essere utile anche nella cura di diverse patologie come le neoplasie.