breaking-news, Italia

Prescrizione lunga favorevole commissione, voto contrario Ncd

Prescrizione-lunga-via-libera-dalla-commissione-ma-il-NCD-vota-contro

La commissione Giustizia della Camera ha espresso il suo parere favorevole alla “prescrizione lunga”.

In commissione però si è registrata la spaccatura della maggioranza con il voto favorevole alla “prescrizione lunga” del Partito Democratico mentre si sono espressi con parere sfavorevole gli onorevoli appartenenti al Centrodestra di Angelino Alfano e di Area popolare.

Donatella Ferranti, esponente del Partito Democratico e presidente della commissione giustizia della Camera, era molto soddisfatta del parere definitivo della Camera dei Deputati ed ha dichiarato che finalmente “dopo dieci lunghi anni mandiamo in archivio la ex Cirielli”

L’Onorevole Ferrante ha dichiarato che se la disciplina sulla prescrizione lunga dovesse essere approvata sia dalla Camera che dal Senato sarebbe una grande svolta per la giustizia italiana che impedirebbe che importanti processi possano essere interrotti dalla prescrizione.

Da notare che si sono uniti agli esponenti della commissione del Partito Democratico nel dare il loro parere favorevole anche gli onorevoli del Movimento 5 Stelle.

La nuova disciplina, se approvata, determinerebbe il passaggio da 10 a 12 anni della prescrizione per i reati di corruzione.

La disciplina della prescrizione prevede che si possa applicare solo sui nuovi processi; su quelli in atto, invece, resterà in vigore la vecchia disciplina.