breaking-news, Italia, Sport & Tecnologia

Svolta green al Senato con quattro nuove macchine elettriche

Svolta-green-al-Senato-con-quattro-nuove-macchine-elettriche

Una rivoluzione epocale è avvenuta in questi giorni al Senato.

E’ stato ammodernato il parco auto con il noleggio di quattro veicoli di marca Renault del modello “Zoe full electric”.

Per il Senato il noleggio delle auto ad alimentazione elettrica è una svolta green che in tanti attendevano da tempo.

Alla conferenza di presentazione della quattro auto erano presenti il presidente del Senato, Pietro Grasso, seconda carica istituzionale dello Stato e i senatori Laura Bottici del Movimento Cinque Stelle, Antonio Poli (Ap) e Lucio Malan di Forza Italia.

Le quattro auto hanno zero emissioni di polveri sottili e, inoltre, non inquinano acusticamente l’ambiente.

Le quattro auto noleggiate ad alimentazione elettrica permettono di entrare in pieno centro di Roma senza alcuna limitazione oltre a percorrere, con un pieno che costa intorno ai 4 euro, 150 chilometri.

Le auto elettriche costruite dalla Renault non hanno bisogno del periodico cambio di olio e di filtri.

Le quattro nuove auto serviranno ai Senatori solo per compiere dei brevi tragitti nel centro di Roma e sostituiranno due auto del modello Audi che saranno dismesse.

Il Senato, con il noleggio delle quattro auto ecologiche ad alimentazione elettrica, avrà un notevole risparmio per l’acquisto di carburanti e provocherà una minore immissione di anidride carbonica nell’ambiente di più di 230 tonnellate l’anno.