Loading...

Detroit, padre prende a pugni l’assassino della figlia che aveva 3 anni, video

0
199
Detroit-padre-prende-a-pugni-l-assassino-della-figlia-che-aveva-3-anni

Detroit-padre-prende-a-pugni-l-assassino-della-figlia-che-aveva-3-anni

Un padre ha cercato di vendicare la morte di sua figlia con le sue stesse mani.

L’occasione è stato il processo per l’omicidio della figlia che si è svolto a Detroit.

Al processo era presente oltre al padre della piccola assassinata anche l’omicida.

In una fredda aula di un tribunale negli Stati Uniti d’America si sono trovati l’uno difronte all’altro due uomini.

Uno era il padre di una bambina di soli 3 anni morta in seguito a brutali violenze ed abusi, l’altro era l’uomo che aveva ucciso la piccola.

Il padre della piccola non ha resisto e alla presenza della polizia e dei giudici ha assalito l’uccisore della figlia colpendolo con due pugni al capo.

Non ha resistito Dwayne Smith la sua rabbia ha preso il sopravento su tutto e tutti ed ha colpito più volte l’uomo che aveva provato la morte della figlia, la piccola di soli tre anni.

L’uomo accusato dell’omicidio della bambina che si chiama Clifford Thomas, era tranquillamente seduto ed aveva al suo fianco una donna, Jasmine Gordon.

Jasmine Gordon era la nuova compagna di Clifford Thomas ed era la madre di Jamila ed è stata complice del suo uomo nell’omicidio della piccola.

Jamila morì a Detroit nel 2014 e fu trasportata in ospedale proprio dalla madre che in un primo momento mentì sulle cause della morte della bambina.

I medici del pronto soccorso capirono subito che quella bambina era stata vittima di ogni tipo di violenza e abusi.

I giudici del tribunale di Detroit, che hanno assistito all’aggressione del padre all’uomo che aveva ucciso la sua piccola bambina, hanno chiesto di allontanare dall’aula l’agressore Dwayne Smith ma non gli hanno constatato nessun tipo reato.

Ecco il video dell’aggressione di Dwayne Smith a Clifford Thomas omicida della figlia di soli 3 anni:

https://www.youtube.com/watch?v=Ux0AkLLEcfQ

Loading...