Loading...

Imperia, guida ubriaco in autostrada donna muore per lo schianto

0
192
Imperia-guida-ubriaco-in-autostrada-donna-muore-per-lo-schianto

Imperia-guida-ubriaco-in-autostrada-donna-muore-per-lo-schianto

Un tremendo incidente ha causato la morte di una giovane donna sull’autostrada A10.

L’autista del veicolo ha perso il controllo del mezzo che è andato a sbattere violentemente contro il guardrail.

L’incidente si è verificato tra le uscite autostradali di Imperia Ovest e Arma di Taggia e ci sono volute ore prima di poter identificare la donna morta per il terribile impatto.

La donna che ha perso la vita a causa dell’incidente si chiamava Lara Janne aveva 37 anni ed era originaria di Ventimiglia.

La donna aveva chiesto un passaggio a due uomini che aveva conosciuto in una rinomata discoteca di Sanremo.

I tre sono saliti a bordo di un Alfa Romeo Mito e si sono immessi nell’autostrada A10 dall’innesto di Imperia Ovest.

L’incidente è avvenuto subito dopo l’ingresso in autostrada.

La polizia stradale che sta indagando sulle cause della morte di Lara Janne ha stabilito che l’auto andava ad una velocità molto sostenuta.

L’uomo che era alla giuda dell’auto, un ragazzo di soli 27 anni, è risultato essere positivo al tasso alcolemico.

L’impatto con il guardrail è stato particolarmente violento e l’auto si è distrutta.

I due uomini che erano nell’auto sono stati trasportati d’urgenza nell’ospedale di Imperia e versano in gravissime condizioni.

Lara Janne è morta per le numerose fratture riportate mentre era trasportata dall’ambulanza nel vicino ospedale di Imperia.

La donna era molto conosciuta nella provincia di Imperia perché era una assidua frequentatrice delle discoteche della zona.

Lara Janne era irriconoscibile ed è stata identificata grazie al suo cellulare che è rimasto miracolosamente integro nonostante il terribile impatto.

Loading...