Loading...

Salvini si a Sallusti candidato sindaco di Milano e alla Meloni a Roma

0
151
Salvini-si-a-Sallusti-candidato-sindaco-di-Milano-e-alla-Meloni-a-Roma

Salvini-si-a-Sallusti-candidato-sindaco-di-Milano-e-alla-Meloni-a-Roma

Le elezioni comunali che si svolgeranno a primavera sono un duro banco di prova sia per il centrosinistra di Matteo Renzi che per il centrodestra.

Sembra che per le candidature nel centrodestra qualcosa nelle ultime ore si stia muovendo.

In particolare per il capoluogo lombardo sta prendendo sempre più quota la candidatura come candidato sindaco di Alessandro Sallusti, noto giornalista e direttore del Giornale.

Sul nome di Sallusti, proposto da Silvio Berlusconi, sembra che ci sia anche il benestare del leader della Lega Nord Matteo Salvini.

La possibile candidatura di Sallusti non è una novità e già da qualche mese il suo nome era nella lista dei possibili candidati.

Nelle ultime ore a fare salire le quotazioni di Alessandro Sallusti come candidato sindaco di Milano sono state alcune dichiarazioni di Matteo Salvini.

Il leader del Carroccio sul nome di Alessandro Sallusti come possibile candidato a sindaco di Milano ha rilasciato le seguenti considerazioni: “Se fosse lui sarei ben contento. A me piace come persona, è un professionista”.

Qualche giorno fa Silvio Berlusconi disse ai suoi uomini fidati che sulla candidatura di Sallusti a sindaco di Milano c’era la possibilità che si potesse trovare subito un accordo con la Lega Nord.

Silvio Berlusconi vorrebbe chiudere anche per Roma dove al cavaliere piacerebbe sostenere Alfio Marchini ma la Lega e Fratelli d’Italia vorrebbero come candidata Giorgia Meloni.

Alla fine potrebbe essere proprio Giorgia Meloni il candidato del centrodestra anche perché sul suo nome Silvio Berlusconi non ha mai posto un veto.

Giorgia Meloni sulla sua possibile candidatura a sindaco di Roma non ha mai rilasciato, fino a questo momento, nessuna dichiarazione.

Matteo Salvini però, che ha sempre sostenuto a Roma la candidatura della Meloni, ha dichiarato che: “è una dei leader della coalizione, siamo pronti a sostenerla”.

Il centrodestra è chiamato a scegliere candidati anche per altre città importantissime italiane, come Napoli e Bologna, nelle quali a primavera si andrà a votare.

Silvio Berlusconi ha nominato una delegazione di parlamentari di Forza Italia che si siederà al tavolo delle trattative con la Lega Nord e con Fratelli d’Italia.

Sembra che la situazione più ingarbugliata sia a Bologna dove Matteo Salvini vorrebbe candidare una donna,  Lucia Borgonzoni.

Sulla candidatura di Lucia Borgonzoni Matteo Salvini ha dichiarato: “Non è un’imposizione, ma è un’offerta. Secondo me la Lega ha il candidato migliore per Bologna”.

Sul nome di Lucia Borgonzoni non è assolutamente d’accordo Maurizio Gasparri che ritiene che il migliore candidato possibile per il capoluogo emiliano è Galeazzo Bignami: “E’ imparagonabile la qualità, il radicamento, il numero di consensi raccolti da Bignami in tante prove elettorali rispetto ad altri candidati del centrodestra”.

Loading...