breaking-news, Italia

Napoli, Berlusconi Lettieri un professionista, M5S candidati inesperti, Pd primarie devastanti

Berlusconi-Gianni-Lettieri-eletto-sindaco-di-Napoli-già-al-primo-turno

Silvio Berlusconi in collegamento telefonico con la sede di Napoli di Forza Italia ha rilasciato dichiarazioni pesanti sia sul Pd che sul Movimento Cinque Stelle. L’ex cavaliere ha detto che i candidati sindaci del M5S non hanno alcuna esperienza e non risolveranno nessun problema.

Il leader di Forza Italia ha dichiarato che: “Noi possiamo contare su professionisti del fare come Gianni – aggiunge  Berlusconi – che ha dimostrato di essere un uomo del fare nella sua vita professionale e vuole mettere la sua capacità al servizio cittadini. Abbiamo visto cosa hanno fatto altri, come i Cinque Stelle che presenta candidati così inesperti che non saprebbero neanche come cominciare a risolvere i problemi, mentre gli altri partiti hanno continuato a presentare i soliti professionisti del bla bla”.

Silvio Berlusconi, sembra non essere molto preoccupato delle divisioni all’interno del centrodestra che hanno determinato a Roma una profonda spaccatura tra lo stesso leader di Forza Italia, Giorgia Meloni di Fratelli d’Italia e Matteo Salvini segretario della Lega nord.

L’ex presidente del Consiglio è intervenuto telefonicamente ad una manifestazione del centrodestra a Napoli nella sede di Forza Italia nel popoloso e bellissimo quartiere di Posillipo. La manifestazione di Napoli era stata organizzata dal candidato sindaco della città partenopea Gianni Lettieri.

Silvio Berlusconi ha esordito con una battuta: “Vorrei fare un in bocca al lupo al Napoli per il campionato eccezionale che sta facendo”. Il leader di Forza Italia ha anche affermato che è sicuro che i suoi candidati riusciranno a vincere sia a Milano che a Napoli e a Roma.

Poi ha ancora parlato di calcio ed ha detto che lo stadio San Paolo non è adeguato alla grande squadra del Napoli e che ci vorrebbe un nuovo impianto senza la pista atletica. Silvio Berlusconi ha rassicurato i presenti in sala affermando di essere sicuro che Gianni Lettieri, una volta diventato sindaco di Napoli, riuscirà anche a garantire ai tanti tifosi partenopei un nuovissimo stadio.

Silvio Berlusconi poi ha espresso il suo parere negativo sulle primarie: “Questo tipo di primarie in passato hanno prodotto i peggiori sindaci: a Genova, Milano, Roma, Napoli, Palermo. Le primarie del Pd a Napoli sono state disastrose e i grillini continuano a candidare persone inesperte e a fare giustizialismo”

Il premier ha anche affermato di essere sicuro che Gianni Lettieri vincerà già dal primo turno ed ha anche detto che: “Sarò presto a Napoli per sostenere Gianni Lettieri. Andrà di sicuro al ballottaggio e forse può vincere anche al primo turno”.