breaking-news, Italia

Bari, donna picchiata in centro per non aver pagato parcheggiatore abusivo

Bari-donna-picchiata-in-centro-per-non-aver-pagato-parcheggiatore-abusivo

Scene di ordinaria follia ieri sera a Bari dove un uomo di 44 anni originario di Bitetto ha sferrato ad una ragazza di 30 anni un forte calcio provocandole alcune lesioni.

L’evento è avvenuto nelle vicinanze di Largo Sorrentino sulla via Capruzzi a pochi passi dalla stazione centrale. La ragazza aveva parcheggiato l’auto in un posteggio dove la sosta è gratuita. L’uomo si è avvicinato alla ragazza ed ha chiesto i soldi per il parcheggio. La ragazza si è rifiutata di pagare ed è stata aggredita dall’uomo.

Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine che hanno bloccato e, subito dopo averlo identificato, arrestato l’uomo.

Il 44enne di Bitetto dovrà rispondere di reati gravi quali tentata estorsione e lesioni personali.  Le generalità dell’aggressore non sono state rese note dalle forze dell’ordine di Bari.

La ragazza è stata medicata dai medici del pronto soccorso e dopo il grosso spavento è potuta ritornare a casa.