breaking-news, Italia

Paul Gascoigne annuncia non bevo da 11 mesi ma il Sun lo smentisce

Paul Gascoigne annuncia non bevo da 11 mesi ma il Sun lo smentisceUno dei più grandi giocatori inglesi è senza ombra di dubbio Paul Gascoigne. Il calciatore del Regno Unito ha anche giocato nelle fila della Lazio.

Paul Gascoigne però ha sempre avuto un grosso problema nella sua vita: la dipendenza dall’alcol. Il giocatore inglese ha rilasciato una lunga intervista alla tv inglese Good Morning Britain durante la quale ha parlato della sua dipendenza dall’alcol. Il forte giocatore inglese ha dichiarato che ora sta bene e che non beve da 11 mesi ma sembra che abbia mentito perché l’ultima sua ricaduta sarebbe avvenuta lo scorso mese di marzo.

Paul Gascoigne ha anche rivelato che: “Io come George Best? Lui è morto. Io non sono come lui, non voglio arrendermi”.

Il giocatore sta lottando contro la dipendenza dall’alcol da circa vent’anni. Il calciatore ha affermato che intende lottare con tutte le sue forze per evitare che possa succedere l’imponderabile.

Il giocatore che ha compiuto da poco 48 anni ed ha dichiarato di stare molto meglio e di non toccare l’alcol da 11 mesi. Il forte centrocampista ex Lazio ha anche raccontato di essere stato in un centro riabilitativo a Bournemouth e di essere stato trattato in un modo “fantastico”.

Il giocatore ex nazionale inglese ha anche detto che nel centro di Bournemouth: “A volte vado lì per aiutare me stesso, ma anche per aiutare qualcun altro”.

Secondo quanto riportato solo un mese fa dal giornale inglese Sun, documentato anche con alcune foto, l’ex giocatore della Lazio sarebbe stato soccorso per strada con il mento spaccato in seguito ad una caduta dopo aver bevuto tanto: “Voleva prendere un taxi ma è stato rifiutato perché non si reggeva in piedi con la bottiglia di gin in mano e alcune sigarette”.