breaking-news, Italia, Salute & Benessere

Toscana, dea bendata da record, studente ha vinto 2 milioni di euro

Viareggio, uno studente gratta e vince 2 milioni di euro

Uno studente di cui non sono state rese note le generalità è riuscito a vincere con un gratta e vinci il massimo della somma disponile 2 milioni di euro. Lo studente si sa solo che è del segno dei pesci. Il gratta e vinci da record è stato acquistato in una ricevitoria vicina alla stazione di Viareggio.

Il titolare della ricevitoria ha detto che è stata la più alta vincita mai avvenuta nel suo locale e che il studente è nato sotto il segno dei pesci. La ricevitoria si trova in via San Martino.

Una vincita che resterà nella storia della città di Viareggio è avvenuta in questi giorni. Sono stati vinti con un gratta e vinci il premio di 2 milioni di euro. A vincere la riguardevole somma sembra sia stato un giovane studente che con i tanti soldi vinti grazie alla dea bendata potrà coronare una serie di sogni.

Il biglietto è stato acquistato in locale in pieno centro di Viareggio a via San Martino nelle vicinanze della stazione centrale. Del fortunato vincitore si sa che è uno studente universitario e che è nato sotto il segno dei Pesci. La vincita è avvenuta con il gratta e vinci “50X”.

Marco Sillicani, che è il proprietario della ricevitoria dove è stato venduto il biglietto da 2 milioni di euro, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “All’inizio eravamo increduli: capita spesso di sentire o leggere notizie del genere, ma che poi accada nel tuo punto vendita diventa un fatto straordinario. Questa è senz’altro la più grossa vincita che ricordo nella nostra ricevitoria”.

La Toscana risulta in assoluto la regione più fortunata di questo inizio 2016. La dea bendata ha distribuito la pazzesca cifra di 131 milioni di euro. Sono state sei le persone che hanno vinto premi superiori ai 500 mila euro.

Una fortuna incredibile che questa volta ha premiato uno studente che non si sa se è di Viareggio o di un’altra città si sa solo che è nato sotto il segno dei Pesci.