breaking-news, Italia

Bari, auto pirata travolge due coniugi, conducente ventenne arrestato dopo fuga

Bari, auto pirata travolge due coniugi, conducente ventenne arrestato dopo fugaE’ stato rintracciato e fermato il ragazzo che domenica scorsa aveva travolto con la propria auto due coniugi in Viale Orazio Flacco a Bari nei pressi del Policlinico. Il ragazzo ha soli 20 anni, è incensurato è risiede a Cassano delle Murge.

Il giovane, domenica scorsa intorno a mezzogiorno, era a bordo della sua auto quando ha travolto due coniugi baresi, rispettivamente 59 anni lui e 52 anni lei.

I due coniugi sono stati subito soccorsi dai medici del pronto soccorso che hanno ritenuto opportuno ricoverarli presso il vicino Policlinico. Il ventenne subito dopo che ha travolto i due coniugi si è dileguato con la sua auto.

Alcuni testimoni però sono riusciti a memorizzare la targa dell’auto del pirata della strada. I carabinieri in pochissimo tempo, grazie al numero di targa dell’auto, sono riusciti a risalire al nome del conducente del veicolo.

Il ragazzo è stato fermato in Via Quintino Sella a Bari ed i carabinieri hanno provveduto a sequestrare l’auto. Il ventenne ora è agli arresti domiciliari e sarà processato con il rito direttissimo pe i reati di lesioni personali stradali gravi e fuga del conducente.

Il ragazzo percorreva viale Orazio Flacco a velocità sostenuta. Dei due coniugi la donna è in gravi condizioni anche se non è in pericolo di vita.