breaking-news, Italia

Bari, ausiliaria del traffico aggredita, presa a calci per aver chiesto il pagamento del grattino

Bari, ausiliaria del traffico aggredita, presa a calci per aver chiesto il pagamento del grattino

Nel primo pomeriggio di oggi nella zona di Pane e Pomodoro a Bari è stata aggredita un’ausiliaria del traffico.

La donna ha chiesto il pagamento del grattino ad una commerciante della zona che come risposta ha prima iniziato a minacciarla poi, in preda ad un raptus di follia, ha incominciato a prenderla a calci.

L’aggressione è avvenuta intorno alle 14,00 di oggi sotto il ponte di Via Di Vagno nelle vicinanze dell’Istituto Scolastico “Marconi”.

Subito dopo l’aggressione in soccorso della povera ausiliaria del traffico sono intervenuti alcuni suoi colleghi.

La donna di 45 anni ha deciso di chiamare le forze dell’ordine e di presentare denuncia per l’increscioso evento.

L’ausiliaria del traffico è stata medicata al pronto soccorso del Policlinico di Bari ed ha riportato alcune contusioni alle gambe.

La commerciante autrice dell’aggressione è stata interrogata dalle forze dell’ordine