breaking-news, Italia

Pauroso incidente, Tir perde controllo e carico di cemento dopo lo svincolo di Ostuni

CAMIONNN

Perde il controllo del suo Tir telonato, sbanda  ed urta violentemente contro lo spartitraffico di cemento perdendo il carico di bustoni di cemento che trasportava. Miracolosamente salvo il conducente.

Il pauroso incidente è accaduto questa mattina sulla strada statale che collega Bari a Brindisi, poco dopo lo svincolo di Ostuni in prossimità di Torre Pozzella direzione Sud. Surreali e nello stesso tempo disastrose le immagini che si sono proposte agli automobilisti che hanno assistito all’incidente del grande mezzo.

La violenza dell’urto del Tir finito contro il guard rail fatto ribaltare tutto il carico di merce nella corsia opposta. Centinaia di sacchi di cemento accatastati, asfalto imbiancato, la statale 379 sembrava un cantiere edile. A parte i rallentamenti di traffico nelle due direzioni, l’incidente fortunatamente non ha coinvolto altre auto.  Sul posto sono giunte tutte le forze dell’ordine , i militari della Polizia stradale, dei Carabinieri e della Polizia municipale di Carovigno che hanno gestito l’emergenza ristabilendo le normali condizioni di traffico. Gli uomini dell’Anas hanno provveduto invece alla rimozione dei detriti.