breaking-news, Italia

Campione di hockey si tuffa dal pedalò, in pericolo di vita

 

hokey

Il 17enne altoatesino era stato convocato dalla Nazionale

Leo Holzknecht, il 17enne di Ortisei, altoatesino è ricoverato, in gravissime condizioni, presso l’ospedale Bufalini di Cesena, dopo essersi tuffato dal pedalò.

 Leo Holzknecht  era stato convocato dalla nazionale di hockey su ghiaccio ma ora rischia o di rimanere paralizzato o, addirittura,  la vita.

E’ accaduto che mercoledì 6 luglio il ragazzo si trovava presso il bagno 118 di Rivazzurra su un pedalò in compagnia di amici.

Ad un certo punto ha voluto fare un tuffo senza prima accertarsi della profondità del fondale.

Pochè il fondale era molto basso il ragazzo ha sbattuto la testa.

Gli amici hanno immediatamente allertato i soccorsi ed è arrivato sul posto il 118.

I medici accorsi hanno subito intuito che la situazione era gravissima perché il ragazzo, pur lucido, non riusciva a muovere gli arti.

Trasportato con estrema velocità presso il ‘Bufalini’ è stato sottoposto a tutti gi accertamenti neurologici del caso che hanno evidenziato la frattura del rachide cervicale e lesioni interne.

Attualmente Leo Holzknecht è ricoverato nel reparto di Rianimazione e, purtroppo, non si può dire come si evolveranno le sue condizioni.