breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Paolo Di Canio mette in bella mostra un tatuaggio, linciaggio mediatico sui social e Sky lo sospende

o-di-canio-dux-facebook

Paolo Di Canio sta conducendo un programma “Paolo Di Canio Show” che subito è terminato nel mirino della critica.

L’ex giocatore della Lazio, che ha giocato parecchi campionati anche nella Premier League inglese, è stato oggetto di un vero e proprio linciaggio mediatico perché si è presentato alla conduzione del programma con un maglietta a mezze maniche mettendo in bella mostra un tatuaggio con una scritta enorme “Dux”.

Il tatuaggio non è passato inosservato e sono stati tantissimi i commenti contro l’ex capitano della Lazio, ora conduttore televisivo.

La forte ala della Lazio non è la prima volta che è oggetto di tantissime critiche per alcuni suoi atteggiamenti.

Undici anni fa nel 2005 in seguito ad un gesto rivolto alla curva della Lazio subito dopo la sostituzione nella sentita partita contro la Juventus ebbe una multa salatissima e fu squalificato.

Il vice presidente di Sky Sport & Sky Media, Jacques Raynaud, ha voluto rendere noto che il programma che vedeva Paolo Di Canio protagonista, in seguito alle polemiche che ha provocato sarà sospeso: “Abbiamo fatto un errore, ci scusiamo con tutti quelli di cui abbiamo urtato la sensibilità. Dopo aver parlato a lungo con Di Canio, nonostante la sua professionalità e competenza calcistica, abbiamo deciso insieme di sospendere la sua collaborazione”.