breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Raffaella Carrà, un suo brano come per magia dona il sorriso ad un piccolo malato terminale

raffaella-carra-a-the-voice

I genitori di un bambino che aveva solo 6 mesi scoprirono che il loro piccolo era stato colpito da una rarissima malattia, denominata la sindrome di Caravan.

Il piccolo si chiama Alessandro è di Pescara, ora ha 14 anni è ridotto allo stato vegetativo, non riesce ne a parlare, ne a camminare, ne a vedere.

Il piccolo Alessandro si alimenta con un sondino ma da segni di vitalità quando ascolta solo un brano della famosissima cantante italiana, Raffaella Carrà.

Il brano che sembra riuscire a dare vitalità al piccolo Alessandro è “Tanti Auguri”. A raccontare questo incredibile miracolo è stata una giovane volontaria che si chiama Vera che da anni segue Alessandro insieme alla famiglia del piccolo.

Vera, che fa parte dell’Associazione Family Life di Montelsilvano e sta cercando con la presidente dell’Onlus Giovanna Medoro, di far incontrare Raffaella Carrà con il suo piccolo fan, Alessandro.

Giovanna Medoro ha così svelato che il tanto atteso incontro potrebbe avvenire presto: “Siamo davvero grati con tutti coloro che ci hanno dato una mano. Ho avuto personalmente delle garanzie riguardo la presenza della Carrà che ha promesso di voler incontrare il suo fan. E’ un traguardo che ci rasserena ed è visto come un segno di speranza”.