breaking-news, Gossip & Spettacolo

Bari choc, aggrediscono giornalista di Rete4 inviata di “Quinta colonna”

1475827315-giancarla-rondinelli-2

Giancarla Rondinelli, giornalista Mediaset, era a Bari per realizzare un servizio per “Quinta colonna” sul tema molto caldo delle assegnazioni degli alloggi ai profughi a Villa Roth.

Ad un certo punto la giornalista è stato avvicinata da un gruppo di migranti che le hanno intimato: “Vai via, vai via put***a”.

Giancarla Rondinelli ha denunciato l’episodio al Corriere del Mezzogiorno a cui ha dettagliatamente raccontato cosa le è accaduto.

La giornalista ha così detto che un gruppo di migranti che occupavano un edificio la ha insultata e aggredita.

All’episodio ha assistito anche l’avv. Anna Rita Tateo dirigente di Noi con Salvini.

La Rondinelli ha così raccontato al Corriere del Mezzogiorno:  “Uno straniero ha lanciato contro di me e l’operatore due bottiglie d’acqua, apostrofandomi con parole irripetibili …La convivenza nella villa tra italiani e stranieri è oggettivamente caratterizzata da forte tensione  al punto che abbiamo potuto documentare per ‘Quinta Colonna’ lo stato degradato dei luoghi occupati dagli immigrati solo grazie all’intervento dei carabinieri”.