breaking-news, Italia

Terremoti in tempo reale: ultime notizie su sciame sismico a Gubbio

Terremoti-in-tempo-reale-ultime-notizie-sciame-sismico-Gubbio

Oggi, 19 marzo 2014, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma ha registrato sei scosse superiori a magnitudo 2.0 nel distretto sismico di Gubbio.

La più violenta, di magnitudo 3.4, è avvenuta alle ore 22,21 della notte appena trascorsa ad profondità di soli 7,2 chilometri dalla crosta terrestre.

Le altre scosse si sono susseguite in rapida successione la seconda, si magnitudo 2.6 alle ore 22,29, la terza di magnitudo 2.4 alle ore 0,02, la quarta di magnitudo 2.9 alle ore 0,39 e l’ultima la quinta di magnitudo 2.2 alle 5,07.

I comuni interessati dallo scia sismico sono stati: Gubbio. Costacciaro, Pietralunga, Scheggia e Pascelupo, Sigillo  provincia di Perugia e Cantiano in provincia di Pesaro Urbino.

Oggi gli abitanti della zona di Gubbio hanno vissuto una notte da incubo ed in molti hanno deciso di trascorrere la nottata per strada per paura che ci potesse essere una scossa ancora più forte di quelle registrate che avrebbe potuto recare cedimenti nelle proprie abitazioni.

Molti sono stati gli interventi dei vigili del fuoco per la caduta di calcinacci e per delle piccole crepe ai muri createsi in seguito alle sollecitazioni delle ripetute scosse.

La protezione civile locale è a lavoro in tutta la zona per verificare se gli eventi sismici hanno provocato danni alle strutture.

Si teme che lo sciame sismico continui anche in tutta la giornata di oggi con altre scosse anche di magnitudo superiori a quelle avvenute nella nottata.