breaking-news, Italia

Guarda la moglie, perde le staffe e gli stacca un orecchio

 

Nei giorni scorsi si è verificato un episodio di una violenza inaudita.

Un uomo di 45 anni si trovava nel parcheggio della stazione di Palermo.

Il parcheggiatore abusivo che si trovava li pare abbia guardato con troppa insistenza la moglie e così l’uomo decisamente seccato lo ha colpito.

I due si sono picchiati.

L’uomo è poi tornato in un secondo momento sul posto e con un coltellino ha tagliato di netto l’orecchio del parcheggiatore, un tunisino di trent’anni.

Il ragazzo è stato soccorso dai sanitari mentre l’aggressore ora è ricercato dalla polizia.