breaking-news, Italia

Morto un terrone sono felice gli insulti choc di un torinese a 17enne morto in un incidente stradale

“Morto un terrone sono felice”, un operaio di Settimo Torinese di 40 anni ha così commentato su Facebook la morte di un 17enne di nome Stefano Pulvirenti morto in un incidente stradale in Sicilia.

L’uomo che ha scritto questa terribile frase, è stato subito individuato dal Nucleo Investigativo Telematico e poi denunciato alla Procura della Repubblica. Il 40 enne torinese dovrà rispondere di diffamazione aggravata da finalità di odio raziale.

L’operaio torinese aveva postato inoltre anche la seguente delirante frase: «quando vedo queste immagini e so che nella bara c’è un terrone ignorante, godo tantissimo: peccato che ero al Nord, altrimenti avrei cagato su quella bara bianca. Buonasera terroni merdosi. Non è morto nessun altro di voi oggi?».