breaking-news, Italia

“Ridammi un giorno, solamente uno, per stare con te”. La commovente dedica alla madre morta di Adele ragazza stroncata da pasticca di Ecstasy,

Una sola serata è stata fatale per Adele De Vincenza ragazza di soli 16 anni di Chiavari.

La ragazza era in compagna del ragazzo Sergio Bernardin di 21 anni e dell’amico Gabriele Rigotti quando ha deciso di provare una dose di Mdma potente metanfetamina utilizzata per preparare le pasticche di ecstasy.

La potente droga è stata consumata dalla ragazza insieme al ragazzo e l’altro compagno.

Dopo 40 minuti la ragazza è morta nei pressi della stazione di Genova per un arresto cardiaco dovuto all’assunzione di Mdma.

Gli investigatori sono sconcertati dall’episodio ed hanno riferito che il gruppo era composto da: “Bravi ragazzi figli di gente per bene. Che però sono caduti nella ormai sempre più frequente cattiva abitudine di sballarsi nel fine settimana”.

La ragazza solo un anno fa aveva perso la madre e su Facebook aveva postato il seguente commovente messaggio: “Ridammi un giorno solamente per stare con te. Capire che c’è di bello oltre a questo. E capire che senza di te, mamma, non è più lo stesso”.