Bari & Dintorni

Ispettore di Polizia uccide la moglie sparandole per strada e poi si toglie la vita, la coppia aveva due figli piccoli

E’ successo nelle prime ore di oggi im ispettore di Polizia in servizio a Marghera in provincia di Venezia ha estratto per strada la pistola di ordinanza e ha ucciso la moglie.

L’uomo poi ha rivolto la pistola contro di se e si è suicidato. Il terribile evento è avvenuto a Dogaletto di Mira nel veneziano. Non sono noti i motivi che hanno spinto l’uomo che si chiamava Luigi Nocco ha compiere l’estremo gesto.

La coppia lascia due figli un bimbo di 12 anni e una ragazza di 15 anni.