La sua fedele moto lo ha tradito, centauro pugliese muore per un terribile impatto sulla statale 106

0
86

La sua moto lo ha tradito. Un uomo di 44 anni era a bordo  del suo fedele mezzo a due ruote quando sulla statale 106 nei pressi di Rossano in provincia di Cosenza ha perso il controllo della sua moto ed è andato a sbattere contro il guard rail.

L’uomo è stato sbalzato in un canalone. Sul posto sono arrivati i mezzi del 118. I soccorritori, aiutati dai vigili del fuoco, sono riusciti a recuperare il corpo senza vita del povero uomo di 44 anni.

Il centauro era un operaio di Taranto, appassionato di motociclismo.  I carabinieri stanno indagando sull’accaduto per cercare di comprendere come sia potuto succedere una tragedia simile.

Loading...
loading...