Bari & Dintorni

Puglia, dramma per Amedeo Minghi mangia cozze prima di un concerto e finisce in prognosi riservata

 

Amedeo Minghi è stato ricoverato ieri sera in prognosi riservata per un’acuta infezione intestinale dovuta all’assunzione di mitili.

Il famoso cantante doveva tenere un concerto a Porto Cesareo per le celebrazioni in onore di Santa Cesarea Vergine.

Minghi ha voluto assaggiare le cozze ma poi è stato urgentemente accompagnato al pronto soccorso perché in preda a fortissimi spasmi.

I medici del Fazzi di Lecce hanno predisposto il ricovero e si sono riservati la prognosi.

Stamane la prognosi riservata è stata sciolta e presto il noto cantante potrà lasciare l’ospedale.