Bari & Dintorni

Ostuni, quattro persone prese a pugni e calci e derubate in macchina da tre rapinatori, bottino 80 euro

Sono stati poi arrestati l’autori di una brutale aggressione nei confronti di quattro turisti che erano in un’auto ad Ostuni per visitare la città.

L’auto dei quattro autisti è stata bloccata dai malviventi che poi hanno fatto scendere gli occupati  aggredendo con pugni e calci.

Il bottino del furto è stato di soli 80euro, di un orologio e di quattro cellulari. Stamattina sono stati fermati gli autori della rapina che sono Giuseppe Iaia 39enne, Oronzo Lanzilotti di 38 anni e Pasqualino Lanzilotti 45enne, tutti di Carovigno.

Tutti e tre i rapinatori sono rinchiusi nel carcere a Brindisi.