Minorenne sedotta e violentata all’uscita di una discoteca, arrestato aggressore marocchino

0
3278

Una ragazza minorenne di soli 17 anni è stata prima sedotta e poi violentata da un 25 enne residente a Vicenza ma di nazionalità marocchina.

La violenza è avvenuto a Jesolo intorno alle 3 di notte di sabato. Sarebbe stata la stessa ragazza a denunciare l’accaduto al comando di polizia locale.

La ragazza avrebbe conosciuto all’interno della discoteca il 25 enne. Poi i due si sarebbero appartati all’esterno per un po’ di intimità.

I due avrebbero iniziato ad avere un rapporto quando la 17enne avrebbe cominciato ad allontanare il ragazzo.

Il 25 enne avrebbe però continuato con la forza, nonostante il tentativo disperato della ragazza di divincolarsi.

La 17enne avrebbe raccontato in lacrime l’accaduto alle amiche. Le forze dell’ordine sono arrivate sul posto ed hanno fermato il presunto violentatore.

La ragazza è stata trasportata all’ospedale di San Donà dove i medici avrebbero accertato la violenza subita.

loading...