Bari & Dintorni

Mistero per uno studente pugliese figlio di famosissimo primario, trovato morto nel letto dal suo coinquilino, gli mancava solo un esame alla laurea

Alle 16 il cadavere di uno studente pugliese è stato ritrovato nel suo appartamento di Perugia. Al ragazzo mancava solo un esame alla laurea.

Il ragazzo ritrovato morto da un suo coinquilino si chiamava Pierpaolo Serra ed era figlio di Elio Serra sindaco per 10 anni di Soleto e famoso primario del reparto di psichiatria degli ospedali di Gallipoli e Nardò.

La madre del ragazzo è Maria Grazia Attanasi dirigente scolastica del Liceo Scientifico a Casarano.

Il ragazzo era considerato da tutti uno studente modello e non si sa al momento quali siano le case del suo decesso.

I genitori, saputa la tremenda notizia, hanno raggiunto Perugia. Pierpaolo Serra aveva solo 27 anni.