Bari & Dintorni

Milano, uomo parcheggia la sua Ferrari a cavallo di due posti per disabili e aggredisce il padre di un minorenne con un grave handicap: «Io me ne frego di te»

 

Una scena terribile quella avvenuta nel pieno centro di Milano nel quadrilatero della moda. Un uomo ha parcheggiato la sua Ferrari blu in un posto riservato ai disabili.

Il padre di un ragazzo minorenne con un grave handicap si è avvicinato al proprietario della Ferrari per chiedere di spostare l’auto da un posto riservato ai disabili.

La risposta è stata agghiacciante: “Io me ne frego di te e della polizia”. Poi l’uomo ha iniziato ad insultare e spintonare il padre del disabile.

Il proprietario della Ferrati ha sbattuto lo sportello, ha messo in moto l’auto e se ne andato.

La fuoriserie era ferma posteggiata a cavallo di due posti riservati a disabile. Il padre del ragazzo disabile è arrivato in auto e ha chiesto al guidatore della Ferrari se poteva spostarsi di qualche metro ma è stato aggredito.

Erano da poco passate le 18 di sabato quando è avvenuta l’aggressione in via Montenapoleone 16.