“La vita fa schifo!”La separazione dai genitori, la solitudine coltivata nel suo cuore… , poi a 11 anni decide di suicidarsi lanciandosi da 20 metri d’altezza

0
598

Attimi solo attimi. Una bimba che avrebbe compiuto 12 anni a novembre in un pochi attimi è morta. La piccola 11enne aveva deciso tutto da tempo.

Troppa la sofferenza per la separazione dei genitori, la bimba si è lanciata da una finestra della sua abitazione ed ha fatto un volo di 20 metri ed è morta sul colpo.

L’ultimo suo messaggio lo ha lasciato ai suoi compagni di classe in un brevissimo audio vocale motivando il folle gesto.

Su quel cellulare si sente la voce della piccola che dice che “La vita fa schifo”. Del sul malessere non aveva parlato con nessuno. Non ne sapeva niente la mamma, i suoi compagni, suo fratello, la bimba soffriva in silenzio.

Il corpo della piccola è stato notato da un passante. L’arrivo immediato dei soccorritori ma per la bimba non c’era purtroppo nulla da fare.

Oggi in un piccolo borgo in provincia di Genova si svolgeranno i funerali.

loading...