Puglia, terrore a scuola 13enne, per un brutto voto, si lancia dalla finestra della scuola, sotto choc compagni e docenti

0
873

Nella tarda mattinata di oggi un ragazzino di soli 13 anni si è lanciato nel vuoto dalla finestra della propria scuola.

Sembra che il motivo che abbia spinto al folle gesto il ragazzino sia un brutto voto ricevuto da un professore.

Il tragico evento è avvenuto all’Istituto Dante Alighieri di via Vereto a Lecce. Sul posto sono subito intervenuti i soccorritori del 118 che hanno trasportato il ragazzo al plesso ospedaliero del capoluogo Salentino.

Sulla misteriosa vicenda stanno indagando in queste ore i carabinieri. Sotto choc i compagni del ragazzo e i docenti.