Puglia aggressione choc, titolare di catena di negozi aggredito a martellate e derubato di 55 mila euro

0
477

Intorno alle 8,30 di oggi il titolare di due catene alimentari è stato aggredito brutalmente e derubato. L’uomo si stava recando in banca per depositare l’incasso quando tre banditi incappucciati hanno fermato il veicolo.

Uno dei tre banditi si è avvicinato alla vittima e lo ha colpito alla testa con una martellata. Il rapinatore si è impossessato di una busta contente l’incasso di giornata pari a 55 mila euro.

I tre banditi, una volta entrati in possesso del denaro, sono fuggiti. La violenta aggressione è avvenuta a Foggia intorno alle ore 8 e 30 di stamane. L’uomo aggredito è il titolare della catena alimentare Carni&Affini e Gesti Market.

L’uomo subito dopo l’aggressione è stato trasportato al pronto soccorso.