Loading...

A 16 anni nel sonno precipita dal balcone, muore dopo 10 giorni di agonia, era affetta da una grave forma di sonnambulismo

0
439

 

Dopo dieci giorni di agonia è morta una ragazza di 16 anni che si era lanciata dal secondo piano. In un primo momento sembrava che la ragazza si stesse pian piano riprendendo poi nelle scorse ore il peggioramento improvviso.

La ragazza di 16 anni si chiamava Brikena Mehmeti, viveva a Loria, in provincia di Treviso ed era, ricoverata dal 15 dicembre scorso.

La ragazza era precipitata dal balcone per una grave forma di sonnambulismo. La ragazza aveva confuso una porta della finestra del bagno con la finestra del balcone.

La vicenda ha sconvolto la famiglia della ragazza e i tanti amici di scuola.

Loading...