Loading...

Gomorra 3, finale choc muore “l’immortale”! La bellissima dedica di Esposito a D’Amore: “Ti voglio bene fratello mio e spero che questa fine sia il nostro grande inizio”

0
327

La terza serie di Gomorra 3 si è conclusa ieri con l’addio di uno dei più amati protagonisti: Marco d’Amore soprannominato “l’immortale” ucciso da Genny Sevastano interpretato da Salvatore Esposito.

Nella vita Salvatore Esposito e Marco d’Amore sono grandi amici. I due insieme hanno portato al successo la serie televisiva Gomorra.

Salvatore Esposito oggi ha voluto postare una lunga dedica al grande amico: “Genny e Ciro , Ciro e Genny, due facce della stessa medaglia che abbiamo provato a raccontare nel modo più vero, crudo e spietato possibile. Si sono amati ed odiati, sono diventati altro, rispetto anche a come era scritto il loro rapporto nelle sceneggiature e questo grazie a chi ha saputo cogliere questa enorme sintonia nata tra me e te sin dai tempi dei provini. Io ero uno sbarbatello alle prime armi che cercava di carpire, scrutare, rubare da ogni Attore che veniva provinato per cercare di crescere come uomo e come Attore, mentre tu già avevi fatto tanto ed io ti ammiravo per la tua bravura e semplicità. Immagina cos’è stato poi per me sapere che avremmo condiviso insieme il set e questo enorme progetto che all’inizio era solo una grande incognita. Ti ammiro e ti ho sempre ammirato e credo che questo un po’ l’ho trasmesso anche a Genny, cosi come lui ha trasmesso a me tristezza e lacrime nella nostra ultima scena. Ti voglio bene fratello mio e spero che questa fine sia solo il nostro grande inizio. Grazie Marco D’Amore !!!! Tuo fratello Sasi”.

Loading...