Loading...

Vivo per miracolo, 16enne gioca con il telefonino e non si accorge del treno che lo sfiora, mani fratturate

0
198

 

 

Ieri sera si è verificato un episodio che poteva sfiorare in tragedia.

Un ragazzino di soli 16 anni preso dal suo telefonino e con le cuffiette, si trovava su una banchina nella stazione di Rodallo, frazione di Caluso.

Il ragazzino non si è accorto che stava arrivando il treno che, passando, lo ha sfiorato alle mani fratturandole.

Il telefonino gli è volato dalle mani.

Il ragazzino è stato portato all’ospedale di Chivasso.

Il treno si è fermato e i passeggeri sono stati fatti scendere.

Loading...