Loading...

Puglia, immane tragedia, uomo ricoverato si suicida nelle notte lanciandosi dal quarto piano dell’ospedale

0
239

E’ morto sul colpo l’uomo che questa notte ha deciso di farla finita. L’uomo di 66 anni era ricoverato al reparto di medicina da circa venti giorni quando, per motivi in via di accertamento, la notte appena trascorsa si è lanciato dal quarto piano dell’ospedale.

A dare l’allarme è stata una infermiera che, durante un giro di controllo, ha visto che il letto occupato dal 66enne era vuoto e che la finestra era aperta.

Poi la tragica scoperta. L’evento è avvenuto all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Sul posto, in pochi minuti, sono arrivati gli uomini della Polizia di Stato.

Loading...