Loading...

Puglia, uomo assassinato da un giovane di 27 anni per un prestito di 50 euro

0
205

Un uomo è stato assassinato nella serata di sabato sera nella propria abitazione. Gli inquirenti, dopo due giorni d’indagini, sono riusciti a scoprire il colpevole e il movente dell’omicidio.

Ad uccidere l’uomo è stato, Cosimo Casone, un muratore di 27 anni. Il giovane, nella mattina di ieri, si è presentato ai Carabinieri di Taranto ed ha confessato.

Cosimo Casone ha dichiarato che avrebbe ammazzato l’uomo di 83 anni per un prestito di 50 euro mai concesso.

Il ragazzo era un vicino di casa dell’uomo assassinato.

Loading...