Loading...

Donna muore a 88 anni e lascia l’eredità di 3 milioni di euro a Silvio Berlusconi

0
285

Una donna che di chiamava Anna è morta a 88 anni ed ha deciso di lasciare il suo patrimonio pari ad oltre 3 milioni di euro a Silvio Berlusconi.

La storia viene da L’Aquila, dove la signora viveva da anni. L’anziana donna ha lasciato il testamento nel quale c’è scritto che devolve interamente il suo patrimonio all’ex premier Silvio Berlusconi.

Anna è morta da 20 giorni, ma la notizia della sua donazione si è diffusa solo ora. A diffonderla è stato l’avvocato Andrea Ferrari, legale della signor:  «Si era rivolta al nostro Studio la signora Anna C., ex impiegata della Segreteria Generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, originaria dell’Aquila, ma con ultima residenza a Palermo per rappresentarci quanto segue».

La donna era l’intestataria di 3 case e tantissimi terreni: «ci aveva incaricato di predisporre un testamento olografo in favore dell’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi con il quale ha lavorato durante i vari mandati di quest’ultimo al Governo».

Sembra che la signora abbia scelto il Cavaliere in segno di riconoscenza. L’anziana donna non aveva parenti.

Loading...