Puglia, ragazzo di soli 19 anni annega in piscina, il corpo ritrovato da un amico

0
234

Un ragazzo di 19 anni è morto dopo essersi tuffato in una piscina di un camping. La struttura era chiusa per motivi igienico-sanitari.

Il corpo senza vita del 19enne è stato ritrovato da un amico. Non sono ancora noti i motivi per i quali il ragazzo fosse in acqua.

Gli inquirenti stanno vagliando  tutte le ipotesi tra le quali la possibilità che il giovane stesse effettuando qualche lavoretto.

L’incidente mortale è avvenuto in una struttura di Chiatona.

Loading...