breaking-news, Italia

Elezioni Regionali Piemonte 25 maggio 2014: tutto su candidati, sondaggi, orari seggi

Elezioni-Regionali-Piemonte-25-maggio-2014-tutto-su-candidati-sondaggi-orari-seggi

Sono sei i candidati alla presidenza della Regione Piemonte per le elezioni che si terranno il prossimo 25 maggio 2014 in concomitanza con le elezioni europee.

Per la coalizione di centrosinistra a scendere in campo per le prossime elezioni regionali sarà Sergio Chiamparino appoggiato dai seguenti partiti: Partito Democratico, Italia dei Valori, Scelta Civica, Sinistra Ecologia e Libertà, lista civica “Chiamparino per il Piemonte” e moderati.


Il centrodestra si presenterà ai nastri di partenza diviso con ben tre candidati dell’area moderata che sono Enrico Costa sostenuto da Nuovo Centrodestra e Unione di Centro, Guido Crosetto appoggiato da Fratelli d’Italia e Gilberto Pichetto Fratin sostenuto da Forza Italia, Lega Nord, Verdi, Destre Unite, lista Civica Pichetto e Movimento Azzurri Italiani.

Gli altri candidati alla Presidenza della regione sono il grillino Davide Bono sostenuto dal Movimento cinque stelle e Mauro Filingeri appoggiato dall’Altro Piemonte Sinistra.

Il 25 maggio saranno eletti 51 consiglieri, secondo la nuova legge regionale 40 consiglieri saranno nominati dalle 7 province cosi ripartiti 21 da Torino, 5 da Cuneo, 4 Alessandria, 3 Novara, 2 Biella, Asti e Vercelli, 1 a Verbano – Cusio-Ossola i restanti 10 consiglieri saranno ad appannaggio delle liste collegate al candidato presidente che riceverà più voti.

Il voto si potrà esprimere in un unico giorno dalle 7,00 alle 22,00 del 25 maggio ed andranno a votare circa tremilioni e mezzo di piemontesi.

Non ci sarà il ballottaggio quindi il candidato che prenderà più voti sarà eletto Presidente del Consiglio Regionale piemontese.

Al momento anche in seguito alla frammentazione del centrodestra grande favorito per la vittoria finale è il candidato del centrosinistra Sergio Chiapparino che secondo le ultime rilevazioni pre-elettorali avrebbe più del 50% dei consensi.