A un bimbo di 4 anni lacrimavano gli occhi, genitori pensano fosse un raffreddore, invece era un raro cancro alle ossa

0
537

A un bimbo di 4 anni lacrimavano gli occhi. I genitori e in particolare a mamma Carly di 33 anni sono si sono preoccupati credendo che fosse una congiuntivite o un forte raffreddore.

Il viso del piccolo ha iniziato a  gonfiarsi sempre più rapidamente. A quel punto i genitori hanno pensato di sottoporre il piccolo a più specifiche analisi.

Il referto è stato tremendo. Il bimbo di 4 anni era stato colpito da un tumore rarissimo alle ossa, un sarcoma di Ewing.

Il piccolo è stato sottoposto a tutte le cure del caso e la sua condizione è iniziata a migliorare.  Il piccolo è partito negli Stati Uniti d’America dove è stato sottoposto a una terapia all’avanguardia.

I genitori hanno chiesto aiuto ai loro parenti e sono riusciti a raccogliere 7 mila euro.

Dopo sette mesi di terapia il bambino sta molto meglio e sembra che il peggio sia passato.