16 enne incinta muore di leucemia, i medici “Non può essere curata perché qui non si abortisce”

0
196

Una ragazza a soli 16 anni ha scoperto subito dopo un ricovero in ospedale di essere incinta di poche settimane.

Lo stesso giorno però i medici le hanno diagnostico la leucemia. La ragazza continuava a dire di non sopportare i dolori che preferiva morire.

Subito dopo aver appreso della brutta malattia che aveva colpito la figlia la madre ha chiesto ai medici di interrompere la gravidanza. La risposta dei medici è stata immediata. Lo staff i medici ha detto testualmente che nel paese dove la donna voleva abortire, Santo Domingo, era proibito farlo e quindi la ragazza poteva prendere solo dei calmanti ma doveva continuare la gravidanza.

Solo dopo alcuni mesi i medici si sono decisi a curare la ragazza ma oramai era troppo tardi e la piccola è morta con il suo bambino.