Portiere rimprovera un ragazzo per aver gettato i volantini  a terra, pestato a sangue

0
240

A Palermo un portiere di un palazzo ha cercato di impedire a un ragazzo di gettare a terra i volantini, per tutta risposta il giovane lo ha picchiato a sangue.

Il terribile episodio è avvenuto ieri intorno alle 17,30 in via Isidoro al quartiere La Lumia. Il portiere di 41 anni è stato aggredito e pestato da un ragazzo di 25 anni che poi è stato arrestato con l’accusa di lesioni aggravate.

Il portiere è stato subito soccorso e trasportato all’ospedale civico di Palermo dove è sotto osservazione.

Il giovane era già conosciuto dalle forze dell’ordine e subito dopo l’arresto il giudici ha concesso gli arresti domiciliari.

Loading...