Bari & Dintorni

20enne vende la sua verginità all’asta per un milione di euro,  ma poi perde la testa per il vincitore

Una 20 enne ha deciso di mettere all’asta per una cifra esorbitante la sua verginità. Jasmine, così si chiama la giovane è una studentessa francese che è riuscita a guadagnare grazie alla sua asta un milione e duecento mila euro.

Però, dopo essersi concessa per la prima volta, si è innamorata del vincitore. La ragazza aveva più volte manifestato l’intenzione di voler rimare vergine fino al matrimonio poi ha cambiato idea per esigenze economiche.

Con i soldi guadagnati con l’asta la giovane ragazza ha potuto regalare una mega vacanza ai genitori ed anche una casa.

A vincere l’asta è stato un banchiere statunitense che aveva vinto la concorrenza di un dj e un imprenditore tedesco.

La ragazza ha rivelato di essersi innamorata dell’uomo vincitore dell’asta per la sua prima notte è stata bellissima anche se all’inizio era un po’ nervosa.