Roma, San Pietro seducente modella belga si spoglia per farsi un selfie, attoniti i presenti

0
574

Un luogo sacro come San Pietro è stato profanato da una modella belga di 26 anni che prima si è sdraiata a terra poi si è spogliata per farsi un selfie.

Il tutto alla presenza di tantissimi turisti presenti che sono rimasti esterrefatti dal gesto della giovane donna.  In pochissimi minuti è intervenuta una pattuglia della polizia che ha invitato la donna a rivestirsi.

La donna, una volta rivestita, è stata condotta in caserma in compagnia del suo compagno, un cittadino australiano di 44 anni.

La donna belga è stata denunciata a piede libero per i reati di “vilipendio ad una confessione religiosa” e “atti osceni in luogo pubblico”.

La donna non è la prima volta che compie gesti del genere in luoghi di culto religioso. La modella si chiama

Marisa Papen ed è molto ricercata nel suo paese d’origine.

Loading...